«TEST approvato e consigliato»

Una bella sudata

D'estate il corpo ha bisogno di acqua e sali minerali,che bisogna anche assumere con una dieta corretta, ed equilibrata. Approfittiamo della grande presenza in estate di frutta e verdure, che danno all'organismo le sostanze di cui ha bisogno quando fa caldo. Il sudore infatti ci fa perdere una grande quantità di acqua e sali minerali tra cui il potassio, fondamentale per la regolazione della pressione arteriosa e per il buon funzionamento dei muscoli.

Cosa occorre fare

Bisogna assumere ortaggi che forniscono vitamine (A, B6, C, ACIDO FOLICO)e sali minerali come potassio, ferro, magnesio e calcio, ma soprattutto danno pochi grassi e tante fibre solubili e non solubili che favoriscono le funzioni intestinali e la depurazione dell'organismo. In particolare gli ortaggi a foglia verde, come spinaci, proteggono la pigmentazione dei capelli dai raggi solari. Anche la frutta, oltre a tanta acqua ci fornisce le vitamine A, B, C, nonché il potassio, il calcio, il ferro ed il magnesio.

=> Le ciliegie contengono molti sali minerali.

=> Le albicocche sono ricche di vitamina A, indispensabili per la salute degli occhi e pelle.

=> Le fragole sono antiossidanti e sono ricche di vitamina C, che aumenta le difese dell'organismo,anche contro le allergie stagionali.

=> Ortaggi e frutta forniscono zuccheri in quantità variabili ma non contengono grassi.

Consigli

OGNI GIORNO è bene assumere anche una porzione di carboidrati complessi come pasta o riso arricchiti di verdure ,prosciutto o formaggio. I carboidrati sono essenziali per l'energia dell'organismo senza per questo affaticare la digestione. OTTIME LE INSALATE FREDDE.

Concludendo

NON DIMENTICHIAMO pesce e carne, però non troppo grassi. Questi alimenti insieme a uova e formaggi freschi e yogurt forniscono proteine ad alto valore biologico indispensabili per le nostre cellule.

ATTENZIONE a non digiunare per ottenere un rapido risultato per la prova bikini.

Utili consigli per una vera alimentazione anticaldo.

COLAZIONE - Per chi non ha problemi di linea: spremuta di arancia, caffè d'orzo, fette biscottate con miele o marmellata,Oppure yogurt magro,che ha poche calorie ma nutre e disseta e se si vuole si aggiunge anche lo zucchero per avere più energia. Ma si può optare anche per latte e corn flakes.

PRANZO Via libera a pasta e riso in insalate fredde o tiepide. Da condire con pomodoro tonno uova, basilico e olio di oliva. Ottime le insalatone anche accompagnate da uova sode, mais, fagioli, o germogli di soia (entrambi ricchi di vitamina E preziosa per muscoli e nervi)o tonno ricco di selenio per pelle e mucose.

CENA - Insalate con spinaci crudi, formaggio, noci, condite con olio crudo di soia, girasole, ricco di vitamina E. Oppure carpaccio con bresaola con olio di oliva e limone che elimina il pericolo di fermentazione intestinale, perché l'acido citrico h una azione antimicrobica.

SUGGERIMENTI

=> Non dimentichiamo gli spuntini tra un pasto e l'altro.

=> Beviamo circa due litri di acqua non ghiacciata ne gasata.

=> Insaporiamo i cibi con peperoncino che è vasodilatatore e quindi ci fa sudare di più e ci fa eliminare più liquidi accumulati. Inoltre favorisce la digestione perché aumenta la secrezione gastrica e combatte i batteri a livello intestinale. Non saliamo troppo le pietanze.

=> Evitiamo bibite zuccherate che tolgono la sete solo momentaneamente.

=> Togliamo i dolci che oltre a farci ingrassare mettono sete e poi l'organismo per metabolizzarli ruba acqua al resto del corpo, meglio usare sorbetti e frullati.

=> Evitiamo bibite ghiacciate che possono determinare cali di pressione e altri scompensi come la congestione.